Quanti Anni Ha Babbo Natale

Vuoi conoscere la vera età di Babbo Natale? Leggi l’articolo e scopri quanti anni ha l’omone panciuto e barbuto vestito di rosso che porta i regali ai bambini.

Iniziamo col dire che Babbo Natale, chiamato in diversi modi in base alla nazione, proviene da un personaggio storico realmente esistito, anche se alcuni studiosi attribuiscono al mito che ha ispirato la nascita di questo personaggio la figura del dio Saturno.

Età di Babbo Natale

Secondo tale ipotesi, anticamente, i romani celebravano dal 17 al 23 dicembre, in concomitanza con il Solstizio d’Inverno, la festa dei Saturnali.

In occasione di tali festeggiamenti, era consuetudine scambiarsi dei doni e intrattenersi in grandi banchetti e feste per celebrare l’abbondanza ricevuta durante l’anno.

Approfondimento
dove vive Babbo Natale



Passando invece ai riferimenti storici, si attribuisce l’identità e la nascita di Babbo Natale a San Nicola (IV secolo DC) , vescovo di Myra, città che attualmente si chiama Demre e si trova in Turchia.

La narrazione racconta che riportò in vita cinque fanciulli, rapiti ed uccisi da un oste, e che per tale motivo era considerato il Protettore dei bimbi.

Secondo un’altra versione salvò tre sorelle dalla prostituzione, facendo consegnare al loro padre tre sacchi pieni d’oro, grazie ai quali pagò i debiti e fornì una dote alle tre fanciulle.

Essendo un vescovo, esortò tutti gli altri parroci della sua diocesi a diffondere il Cristianesimo laddove i bambini non avevano la possibilità o la volontà di andare in chiesa, anche a causa del freddo invernale, che costringeva molti a restarsene rinchiusi in casa.

Così li sollecitò a recarsi dai bambini portando loro un regalo e di cogliere l’occasione per spiegargli chi fosse Cristo e che cosa avesse fatto per l’intera umanità.

Fu così che i parroci, indossando un pesante soprabito rosso scuro (simile al bordò) per ripararsi dal freddo e portando con loro un sacco pieno di regali, raggiungevano i bambini mediante alcune slitte trainate da cani.

Nicola si guadagnò la reputazione di difensore della fede cristiana in anni di persecuzioni e trascorse molti anni in prigione finché, nel 313, l’Imperatore Costantino emanò l’Editto di Milano che autorizzava il culto.

Dunque le origini di Babbo Natale riportano a san Nicola che, come detto, visse intorno al 300 DC, quindi la sua storia ha ben 1700 anni.

Babbo Natale viene raffigurato con i capelli e la barba bianca, e dimostra più o meno 70 anni.

I suoi resti sono conservati nella cripta della Basilica di san Nicola di Bari, dove furono portati nel 1087 da un gruppo di marinai e sacerdoti baresi che era andato fino a Myra per impadronirsene.

Sulle reliquie del santo, nel 2005, furono condotti degli studi finalizzati a ricostruirne le fattezze facciali, da parte del professor Francesco Introna dell’Università di Bari e della dottoressa Caroline Wilkinson della Manchester School of Engineering hanno condotti degli studi .

La ricostruzione del viso ha fatto emergere i lineamenti di un uomo anziano, dalla pelle olivastra, con folta barba e capelli grigi, non molto dissimile dal Babbo natale che tutti noi oggi conosciamo, così come viene raffigurato in tv, al cinema e sulla carta stampata.

In conclusione, riguardo gli anni di Babbo Natale, possiamo affermare che la sua vera età, tenendo conto che si tratta di San Nicola che è nato e vissuto nel 300 dopo la nascita di Cristo, è di circa 1718 anni, anche se la rappresentazione che tutti conosciamo lo raffigura come un signore anziano di circa 70 anni.